COSTRUIRE LA PLANCIA DI UNA NAVE STELLARE

Cresciuto a film e telefilm di fantascienza non potevo resistere alla tentazione di costruire una plancia tutta mia dove poter giocare con amici durante le vacanze di Natale 2011,  lontano dalle convenzioni sociali e dalle imbarazzanti domande dei parenti!

AVVERTENZA: PRIMA DI AVVENTURARTI IN QUESTA IMPRESA ASSICURATI DI AVERE TANTO TANTO TEMPO DA PERDERE. GUARDA IL FILMATO QUI SOPRA PER RENDERTI CONTO DI COSA STAI PER FARE!!!

Tutto iniziò nel lontano 2011, durante una noiosa vacanza di Natale, dopo l’ennesima visione di una maratona Sci-Fi io ed il mio collega Stefano abbiamo deciso di rinunciare (con grandissimo dispiacere) ai parenti ed a colonizzare una parte del mio solaio per costruire l’USS 1187 CRUSADER!!!!

PASSO 1

Assicurati di avere lo spazio necessario circa 6 metri quadri dovrebbero essere sufficienti per un equipaggio di 4-5 persone

Fare una “LISTA DELLA SPESA” qui è difficile, procurati attrezzi e un sacco di materiale: mobili vecchi, scaffali metallici, pannelli e travetti di legno, viti, chiodi, vecchi pc, cavi elettrici di ogni forma, switch di rete, interruttori e lucine, un vecchio stereo, un joystick, monitor LCD, ventole, colle di vari tipi e tanto rivestimento.

Io personalmente ho utilizzato come rivestimento dei pannelli di scarto di DBOND, viene usato in molti ambiti  da realizzare cartelloni pubblicitari a rivestire gli interni degli autobus. E’ una lastra di plastica spessa un paio di millimetri con all’esterno un rivestimento sottilissimo di alluminio.

Prima di mettere la mano al portafoglio cerca di trovare materiale di riciclo, la gente butta un sacco di cose, cerca bene nei siti di annunci e chiedi ad amici e vicini… io ho trovato quasi tutto in questo modo.

PASSO 2

Disponi del nastro di carta sul pavimento per delimitare le superfici e gli spazi.

SI COMINCIA!

Posiziona mobili e scaffali lungo le linee tracciate, poni in uno scaffale lungo la futura parete perimetrale, ti servirà per alloggiare i PC. Cerca di creare una struttura stabile con i travetti di legno collegando i mobili tra di loro.

Crea i piani dove andranno avvitati e tieni sempre presente che i pannelli andranno avvitati sui travetti quindi cerca di calcolare bene le superfici.

Fatti un’idea anche di come rivestire il soffitto, il pavimento e come realizzare la porta per accedere.

Alla fine dovresti avere una situazione simile a questa.

USS-Crusader_5122 USS-Crusader_5123

PASSO 3

Ora preparati per ore di montaggio, taglia e avvita i travetti di legno tra loro in modo da rendere solidali tutti i componenti tra di loro (mobili, scaffale, pareti, …). Prepara il supporto per lo schermo centrale e per i touch screen delle postazioni, verifica la solidità del supporto della porta.

Ho preferito realizzare un’intercapedine su ogni parete dove far passare cavi ed alloggiare dispositivi, per esempio schermi, in modo da poterli poi incassare.

USS-Crusader_5127 USS-Crusader_5126

PASSO4

E’ sicuramente il più impegnativo.

E’ tempo di smembrare i PC (tieni presente che se utilizzerai il software Artemis, servirà un PC per ogni postazione più un server) ho riportato le prese USB, pulsante di accensione e led disco e power su dei pannelli esterni. Se hai modo di ritagliaei adesivi con un plotter il risultato finale dovrebbe essere circa così.

USS-Crusader_5247 USS-Crusader_5230
USS-Crusader_5218 USS-Crusader_5984

Inizia a montare nella struttura i PC, lo schermo principale, ed a posizionare le scatole per il passaggio dei cavi e pensa a come disporre:

  • Cavi di alimentazione – ce ne sono tanti io ho preferito mettere un frutto con un interruttore magnetotermico dedicato nella cassetta
  • Cavi di rete – ti servirà sicuramente uno switch e tanti connettori da crimpare
  • Cavi per l’illuminazione e luci – io ho optato per i led, puoi direttamente dall’alimentazione di un PC, per esempio quello dedicato alla gestione della sezione ingegneria.
    Ogni nave stellare che si rispetti ha una doppia illuminazione: da crociera e da battaglia
  • Impianto audio – Porta i cavi e disponi le casse, io ho usato un dolby 5.1 quindi 6 dispositivi da posizionare ben nascosti dietro opportune griglie
  • Dispositivi di accesso biometrico – ho usato un hard disk con controllo biometrico dove installare il programma principale e l’ho integrato nel pannello di accesso

USS-Crusader_5958

  • Impianto di areazione – sarete in tanti in un piccolo spazio… pensa bene a quello che il tuo naso potrà percepire. Ho sfruttato ventole del pc per creare un ricircolo d’aria (alcune dovranno essere aspiranti altre soffianti), i controlli ambientali potranno essere gestiti da un pannello con vari interruttori tipo questo.

USS-Crusader_5334 USS-Crusader_Amb

Ora che hai un’idea più chiara di cosa dovrai montare inizia a procedere e, se necessario, aggiungi altri travetti, più ce ne sono più solida sarà! Installa tutti i dispositivi e i monitor. Guarda le foto qui sotto per prendere spunto.

USS-Crusader_5287 USS-Crusader_5235
USS-Crusader_5248 USS-Crusader_5222
USS-Crusader_5985 USS-Crusader_5332
USS-Crusader_5333 USS-Crusader_5304

PASSO5

E’ tempo di collaudare il tutto prima di procedere con i rivestimenti… Non manca molto!!!

Carica Artemis su ogni PC, verifica i collegamenti e prova ogni singola cosa che hai installato, sii molto scrupoloso in questa fase, un po’ di attenzione in più ti eviterà di dover smontare tutto in caso di problema.

PASSO6

Funziona tutto? Bene inizia a rivestire!

Scegli cosa usare per il soffitto e per il pavimento, io ho usato il DBOND anche per il pavimento mentre sul soffitto ho optato per pannelli truciolati laminati e, dove c’è rischio di picchiare la testa, FOAM mandorlato (quello da mettere sotto le lavatrici).

USS-Crusader_5401 USS-Crusader_5492

Taglia i pannelli in modo di avere una superficie uniforme e ritaglia gli alloggiamenti per dispositivi e schermi. Inizia a fissarli in modo rimovibile, in ogni astronave che si rispetti ogni pannello è smontabile in caso di manutenzione!

USS-Crusader_5512 USS-Crusader_5984
USS-Crusader_5218 USS-Crusader_5984

FINALMENTE SI GIOCA!!!

Invita gli amici, assicurati che non introducano bevande che verranno inevitabilmente rovesciate sui touchscreen e inizia a giocare… PER ARRIVARE DOVE NESSUN NERD E’ MAI GIUNTO PRIMA!!!

USS-Crusader_4771 USS-Crusader_4770 USS-Crusader_4769

USS-Crusader_0017 USS-Crusader_4767 USS-Crusader_4768

USS-Crusader_4774 USS-Crusader_4775 USS-Crusader_4772

USS-Crusader_0015 USS-Crusader_9997 USS-Crusader_9994

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *